La discesa della montagnola. Parte I: Come salire senza essere visti.

Dicono che nel silenzio si consumino le cose più rumorose, sono solo per le orecchie di chi sa ascoltare. E non mi sembra che tutti sappiano di cosa stanno parlando. Voglio dire, cosa stanno facendo e perché si muovono in quel modo? Non penso di voler crescere, non voglio interessarmi al mondo dei grandi, fanno … Continua a leggere La discesa della montagnola. Parte I: Come salire senza essere visti.

Annunci

Amare è guardarsi.

Sembra tutto diverso, sembra un incubo espressionista del cinema tedesco. Sto cercando una spiegazione per lavarmene le mani come Ponzio Pilato, e perché dovrei stare da sola, perché solo io posso capire cosa si sta muovendo intorno a me, e quando provo a spiegarlo a qualcuno non trovo le parole. Non trovo più le parole, … Continua a leggere Amare è guardarsi.

Per salire su un palco, bisogna scendere dal piedistallo.

Ovviamente non ho ancora preparato il discorsetto che devo fare domani durante la premiazione. Quando mi hanno chiesto di valutare le parole degli altri ho accettato subito perché dovevo rimanere dietro le quinte, poi all'improvviso mi sono ritrovata a dover pensare a come salire sul palco del Duse di Bologna, per parlare davanti a delle … Continua a leggere Per salire su un palco, bisogna scendere dal piedistallo.